Associazione Biellese Cercatori d’Oro

La più grande miniera d’oro a cielo aperto d’Europa
Località Zubiena
Ambito acqua
Seme tarassaco
Intervista a cura di Better Places
L’Associazione Biellese Cercatori d’Oro è un’associazione no-profit che si occupa di mantenere viva la tradizione della ricerca dell’oro (nata più di 2000 anni fa), promuovendola come esperienza formativa e di turismo culturale. L’Associazione ha acquistato nel 2000, nella piccola Frazione Vermogno di Zubiena, il terreno dove sorge Victimula, il villaggio dei cercatori d’oro italiani. Questo villaggio è la capitale della ricerca dell’oro alluvionale in Italia, con il Centro Visite della Riserva Naturale Speciale della Bessa, l’antica miniera d’oro a cielo aperto di epoca romana, ed il Museo dell’Oro e della Bessa.
La ricerca dell’oro avviene nel torrente Elvo, il corso d’acqua aurifero tra i più apprezzati dai cercatori d’oro di tutto il mondo.

Obiettivi per lo sviluppo sostenibile

Impatto sociale ed ambientale (per es. emissioni, rifiuti, energia, occupazione suolo)
Pienamente operativo Avanzato Avviato In corso di avviamento

Innovatività e originalità del progetto
Pienamente operativo Avanzato Avviato In corso di avviamento

Replicabilità ed esportabilità del progetto in altri territori
Pienamente operativo Avanzato Avviato In corso di avviamento

Capacità di generare economia sostenibile ed occupazione
Pienamente operativo Avanzato Avviato In corso di avviamento

Rapporti con il territorio e le comunità e la capacità di fare rete
Pienamente operativo Avanzato Avviato In corso di avviamento

© Copyright 2022 Fondazione Pistoletto ONLUS - P.iva 01945080024
Company Info | Privacy policy | Cookie policy | Preferenze Cookie